Cook svela iPhone 6S, Apple Tv e iPad Pro

0
CONDIVIDI
l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, introduce a San Francisco l'iPhone 6S e l'iPhone 6S Plus
l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, introduce a San Francisco l'iPhone 6S e l'iPhone 6S Plus
l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, introduce a San Francisco l’iPhone 6S e l’iPhone 6S Plus

SAN FRANCISCO. 10 SET. “È stato un anno incredibile per Apple”. Esordisce così l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, salendo sul palco del Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco per dare inizio al tradizionale appuntamento annuale della Apple.

Poi prosegue: “L’ iPhone 6 è l’iPhone più popolare di sempre”, spiega Cook prima d’introdurre l’ iPhone 6S e l’ iPhone 6S Plus.

I nuovi iPhone prevedono un “3D Touch” con lo schermo che riconosce tre tipi di pressione, cui poter assegnare altrettante funzioni e permette di interagire in modo nuovo con le app.

 

Nasce la tecnologia Live Photos che prevede, con una pressione prolungata su una foto, l’animazione della stessa come fosse un a Gif.

Tra le altre caratteristiche tecniche, la maggiore potenza con il processore A9 e al co-processore M9; la fotocamera posteriore da 12 Megapixel che può realizzare video in altissima risoluzione, 4K. C’è anche la connettività Lte e il Touch ID di seconda generazione che promette di essere due volte più veloce. Arrivano nuovi accessori: dei dock per la ricarica (di colore abbinato alla scocca dell’iPhone) e nuove cover.

Disponibilità e prezzi dei nuovi iPhone: a partire da 199 dollari e 299 dollari rispettivamente per l’ iPhone 6S e 6S Plus. In selezionati mercati, non in Italia, dal 25 settembre: Usa, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Nuova Zelanda, Porto Rico, Singapore, Regno Unito. Preordini al via il 12 settembre.

L’arrivo di iOS 9 è previsto per il 16 settembre.

Cook introduce anche la nuova Apple Tv il cui futuro sono app. La nuova Apple Tv integra Siri e gli potrà chiedere di mostrare i propri programmi preferiti e d’interagire con la visione.

Per la nuova Apple Tv sono disponibili app ad hoc, comprese quelle di brand della moda per esperienze di shopping online.

C’è anche l’applicazione di Apple Music, il servizio per lo streaming musicale lanciato a giugno. I contenuti non arriveranno solo da iTunes ma anche dalle piattaforme streaming di Netflix, Hulu ed HBO.

Infine Cook svela l’ Ipad Pro, “il più potente mai costruito” con 10 ore di durata della batteria e quattro altoparlanti. Presentata anche una cover ad hoc che integra una tastiera e una la stilo.

Dotato di uno schermo da 12,9 pollici, grazie al nuovo microchip A9 è più potente dell’1,8% di un iPad Air 2 e 22 volte di un iPad.

L’ iPad Pro di Apple costerà a partire da 799 dollari, la Apple Pencil 99 dollari e la smart keyboard 169 dollari. Il tablet sarà disponibile in tre colori da novembre.

L’evento di Apple, che si è concluso con gli One Republic, si è svolto al Bill Graham Auditorium di San Francisco, il più grande nella storia di una presentazione di Cupertino. È anche un luogo storico e simbolico per il colosso di Cupertino: nel 1976 Steve Jobs e Steve Wozniak presentarono l’Apple II.

Internethttp://www.apple.com/it/iphone-6s/

LASCIA UN COMMENTO