Convegno Ufo, il 10 aprile incontro a Pomezia con Zanfretta

1
CONDIVIDI
Presso il Simon Hotel di Pomezia si è tenuto un convegno di ufologia al quale ha partecipato Zanfretta
A Pomezia il 10 aprile si terrà un incontro sugli ufo con Pier Fortunato Zanfretta
A Pomezia il 10 aprile si terrà un incontro sugli ufo con Pier Fortunato Zanfretta

ROMA. 30 MAR. Si parlerà Ufo ed alieni per l’intera giornata a Pomezia domenica 10 aprile 2015 e con che ospiti.

L’importante appuntamento giunto alla terza edizione è stato finora caratterizzato sempre dalla presenza di un folto pubblico che ha premiato gli sforzi dell’organizzatrice dott.ssa Francesca Bittarello dell’Aviatoria Consulting e del dr. Angelo Carannante presidente del C.UFO.M., alias Centro Ufologico Mediterraneo.

Il Convegno dal titolo “Alieni. Da dove vengono? Paura dell’invasione!”, come i precedenti, si articolerà nell’arco dell’intera giornata a partire dalle 10,30 per terminare alle 18,30 con pausa pranzo alle ore 13,30. L’ingresso sarà, come sempre, gratuito.  L’appuntamento è all’incantevole Simon Hotel a Pomezia in via Calvi n. 9.

 

Pier Fortunato Zanfretta, basta questo solo nome a dare importanza e lustro alla III edizione del convegno ufo e alieni.

Il metronotte ligure venne rapito la notte tra il 7 e l’8 dicembre 1978, quando fece uno sconcertante incontro a Marzano di Torriglia, da esseri che lui definisce mostruosi e che purtroppo hanno continuato a tormentarlo per decenni ed ancora oggi. Racconterà al pubblico degli intervenuti gli sviluppi della sua straordinaria storia e di una  sfera affidatagli da presunti extraterrestri e contenente una piramide luminosa. Il Convegno abbraccerà tutta la giornata dalle 10,30 alle 18,30 con pausa pranzo dalle 13,30 alle 14,15 e si svolgerà presso la struttura del Simon Hotel a Pomezia in via Calvi n. 9. Per chi volesse trovare un posto a sedere, nella prevedibili grande affluenza come è stato per tutte le edizioni del convegno giunto alla terza edizione, è consigliabile prenotarsi, all’indirizzo e mail [email protected] o telefonicamente al numero telefonico 06/98372778 oppure al numero di fax 06/98372779.

Per notizie strettamente attinenti alla convention sono attivi i numeri 3294218323 oppure 320/4659798.

Altri importanti ospiti saranno; il presidente C.UFO.M. dr. Angelo Carannante che relazionerà su misteriose strutture sulla luna chiedendosi se effettivamente la luna appartiene all’umanità.

Il ricercatore Luca Scantamburlo che parlerà della incredibile vicenda dell’Apollo 20 missione lunare top secret svolta congiuntamente da U.S.A. ed Unione Sovietica.

L’ing. Ennio Piccaluga illustrerà le sue scoperte di evidenze di civiltà su Marte con quelle che sembrano vere e proprie città.

L’ufologo Massimo Fratini esponente di spicco del noto sito “segnidalcielo.it” affronterà il tema della visite aliene sul nostro pianeta. Lo psicologo psicoterapeuta Nino Capobianco intratterrà il pubblico con le ultime ricerche sull’impatto sulla psiche umana derivante da un eventuale contatto con gli extraterrestri. Il dr. Berardino Ferrara, grande esperto in astronomia, relazionerà sulle possibilità di contatto con popoli intelligenti nello sterminato universo. L’ufologo indipendente Ivan Ceci esporrà il suo lavoro “Contatti ufo da itibi-ra.

Lo straordinario caso di Ludwig F. Pallmann”. Il programma completo della convention è su www.centroufologicomediterraneo.it, su www.aviatoriaconsulting.it, su facebook pagine del Centro Ufologico Mediterraneo e del “Convegno di ufologia della Città di Pomezia”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO