Controlli della Gdf trovati 12 lavoratori in nero

3
CONDIVIDI
La GdF contro il lavoro in nero
La GdF contro il lavoro in nero
La GdF contro il lavoro in nero

GENOVA. 22 MAR. La guardia di finanza ha compiuto un’operazione contro il lavoro in nero a Genova. Ispezionate 12 imprese: in 6 sono state riscontrate 12 posizioni non in regola con le normative previdenziali ed assicurative.

I 12 lavoratori irregolari, di cui 10 completamente “in nero”, sono stati scoperti in due ristoranti (7), in un panificio (2), in un bar (1), in un istituto di bellezza (1) e in un’impresa edile (1).

Le fiamme gialle precisano come “gli elementi acquisiti nel corso degli interventi nei posti di lavoro verranno sviluppati, in modo integrato, ai fini previdenziali-assicurativi e contestualmente anche sotto il profilo strettamente tributario”.

 

Le attività sottoposte a verifica sono individuate dopo attente e mirate selezioni avviate con indagini preliminari a tavolino o segnalazioni vagliate e ritenute attendibili.

3 COMMENTI

  1. …ok,giustamente fanno il loro lavoro,ma porca miseria l altro giorno a palazzo San Giorgio
    c erano venti ambulanti abusivi con merce contraffatta e sono stati li tutto il giorno…cosa ci vuole a fermare queste persone a sequestrargli tutto e bruciarlo?

LASCIA UN COMMENTO