Consiglio sospeso, bilancio tutto da rinviare

0
CONDIVIDI
Il consigliere regionale M5S e miss preferenze 2015 Alice Salvatore
M5S:
Salvatore (M5S) attacca il presidente del consiglio Bruzzone (Lega Nord): bilancio irreperibile

GENOVA. 21 DIC. Stamane il consiglio regionale si è aperto ed è stato immediatamente sospeso, con la conseguenza che la discussione sul bilancio è stata rinviata. Al momento non si sa se a oggi pomeriggio o a domani. Si rischia, quindi, che l’approvazione possa slittare a fine anno.

“Questa mattina – ha detto il capogruppo regionale M5S Alice Salvatore –  abbiamo assistito a un attentato in piena regola alla democraticità dell’assemblea legislativa. La presidenza del consiglio regionale, infatti, avrebbe dovuto presentare la proposta di deliberazione sul Bilancio con 48 ore di anticipo rispetto alla discussione in aula, in programma oggi. Documento, questo, che non è mai stato presentato da nessuna parte. Irreperibile. Non pervenuto. Per quanto sappiamo, potrebbe anche non esistere. Di sicuro non siamo stati messi nelle condizioni di approvarlo o meno. Ma a preoccuparci è anche una questione di metodo perché, regolamento alla mano, questa proposta viene formulata dall’ufficio di presidenza, il quale ha il dovere di illustrare il documento nella conferenza di capigruppo. Ovviamente tutto ciò non è mai avvenuto. Un modo di procedere quantomeno opaco con cui si è tenuto all’oscuro i capigruppo, rendendo, di fatto, impossibile procedere con il regolare svolgimento dei lavori in aula. Il M5S ha chiesto una sospensione del consiglio, per decidere se procedere oppure no con la discussione, perché non siamo nella condizione di poter scegliere. Il tutto senza che il vicepresidente Pippo Rossetti (Pd) abbia detto o fatto nulla per tutelare le forze di minoranza, come suo dovere, e permettere il regolare lavoro dell’opposizione”.

LASCIA UN COMMENTO