Coniugi portoghesi mezzi matti s’azzuffano in centro, vigili pacieri

1
CONDIVIDI
Gli agenti della polizia municipale oggi pomeriggio sono stati costretti a fare da pacieri per una coppia di coniugi che si è azzuffata in pieno centro città
Gli agenti della polizia municipale oggi pomeriggio sono stati costretti a fare da pacieri per una coppia di coniugi che si è azzuffata in pieno centro città
Gli agenti della polizia municipale oggi pomeriggio sono stati costretti a fare da pacieri per una coppia di coniugi che si è azzuffata in pieno centro città

GENOVA. 9 MAR. Vigili costretti a fare da pacieri. Oggi pomeriggio, un passante ha segnalato a due agenti del primo distretto della polizia municipale che in via XII Ottobre un uomo stava malmenando una donna.

Accorsi sul posto, gli agenti hanno richiesto un’ambulanza per la donna, trasportata poi al Galliera, e hanno accompagnato l’aggressore negli uffici della sezione Portoria. I due sono stati identificati e sono risultati essere marito e moglie, di nazionalità portoghese, a Genova senza fissa dimora, seguiti dal servizio di Igiene Mentale.

La donna inizialmente ha manifestato la volontà di denunciare il marito per le percosse, ma giunta all’ospedale Galliera ha dichiarato di stare bene e infatti è stata subito dimessa con un referto di un solo giorno di prognosi.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO