Home Cronaca Cronaca Italia

CONGRESSO CUN. UFO AVVISTATO SULLE ALPI APUANE

0
CONDIVIDI
district 9 disco volante

district 9 disco volanteROMA. 13 OTT. Durante il terzo congresso internazionale del Cun, il Centro ufologico nazionale, che si è appena svolto a Roma, è stato dato l’annuncio che un oggetto di forma circolare ellittica, di circa 8-10 metri di diametro, alto pochi metri da terra e che emanava della luce blu elettrico, è stato avvistato lo scorso 5 aprile da un impiegato e dalla moglie casalinga sulle Alpi Apuane.

Il caso era stato denunciato ai carabinieri di Massa.

La coppia, con a bordo il loro figlio di pochi anni che dormiva, stava tornando a casa dopo aver cenato da parenti.


Mancavano pochi minuti alle 23.00 quando giunti a ridosso di una curva, si sono accorti che una ringhiera che delimita lo spazio dove si trova un’ edicola votiva rifletteva una luce blu, ad intervalli regolari. Dopo pochi metri di marcia un oggetto non identificato, sempre secondo il racconto, appare a circa 5 metri di quota a non più di 10-15 metri dalla vettura.

L’uomo racconta di essere stato investito da luci blu elettrico e poi di aver visto questa sorta di “anello”, anch’esso blu, che girava.

Lo stesso oggetto viene avvistato dalla moglie, che lo descrive negli stessi termini.

La visione dell’ Ufo terrorizza i due coniugi con l’uomo che accelera con la propria auto. Si fermerà più avanti, scenderà dall’auto, ma dell’oggetto non c’è più traccia.

Una prima indagine è stata svolta dal Cun, che ritiene si tratta di uno dei più importanti avvistamenti, ha appurato come l’uomo si sia recato dalla stazione dei carabinieri per compilare apposito modulo descrittivo dei fatti e dell’oggetto e che tale modulo è stato consegnato al Reparto generale sicurezza dell’Aeronautica militare, che si occupa della materia.

Nel mezzo secolo di attività il Cun ha raccolto ben 12.365 dossier relativi ad avvistamenti di Ufo, risalenti fino al lontano 1901.

Dei 12.365 documenti raccolti e indagati dal CUN, 8.804 riguardano segnalazioni di Oggetti volanti non identificati ad alte quote (sopra i 150 metri); 1.440 a basse quote (sotto i 150 metri); 376 Ufo a terra; 368 riguardanti “presenze di entità”, ovvero gli “incontri ravvicinati del terzo tipo”; 93 Ufo a pelo d’acqua; 40 USO, cioè oggetti non identificati sotto il livello dell’acqua; 1.240 segnalazioni inserite in altre tipologie minori. (nella foto: un’immagine del film “Distric 9”).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here