Home Cronaca Cronaca Genova

CONDANNE PER LE DEVASTAZIONI PER IL G8. IN DUE SI SONO RESI IRREPERIBILI

0
CONDIVIDI

GENOVA. 16 LUG. Due dei condannati per le devastazioni del G8 nel 2001 a Genova, sono attualmente irreperibili.

Si tratta di Francesco Puglisi e Vincenzo Vecchi, che devono scontare rispettivamente circa 15 e 13 anni di carcere. Per loro esiste un ordine di carcerazione e sono in corso le consuete attività di ricerca da parte delle forze dell’ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here