Concorso “Scrivere per il teatro” del Liceo Colombo

0
CONDIVIDI
Concorso “Scrivere per il teatro” del Liceo Colombo

GENOVA. 17 SET. Sarà dedicato alla memoria del professor Andrea Bianchi il concorso letterario “Scrivere per il teatro”, riservato agli allievi del Liceo e agli ex alunni under 30, promosso, nel prossimo anno scolastico dal Liceo Classico e Linguistico “C.Colombo” e dall’Associazione “Amici del Liceo Colombo”, in collaborazione  con il Teatro Stabile di Genova.

Scuola, Associazione, familiari, ex studenti e amici hanno scelto di dedicare il concorso ad Andrea Bianchi, docente di Lettere al Liceo Colombo dal 2007, distaccato nell’anno scolastico 2014-2015 presso l’Università La Sorbona a Parigi per un dottorato di ricerca, scomparso a 46 anni nel novembre 2015. Proprio il teatro era una delle tante passioni che in aula e fuori dall’aula, con le sue straordinarie doti didattiche e umane, sapeva trasmettere ai suoi studenti.

Ai partecipanti si richiederà la stesura di un testo teatrale costituito da un atto unico a tema libero, diviso in varie scene con un massimo di 4 personaggi: la lunghezza del testo potrà variare da un minimo di 5 cartelle ad un massimo di 12. La presentazione del concorso avverrà il pomeriggio di venerdì 7 ottobre 2016 alle ore 16 presso l’aula magna del Liceo Colombo e la premiazione sarà il giorno sabato 15 aprile alle ore 16 nel foyer del Teatro della Corte.

 

La giuria sarà composta da Marco Sciaccaluga, regista e Direttore Artistico del Teatro Stabile, Enrico Campanati, attore e regista del Teatro Stabile e da sempre insegnante e regista del gruppo teatrale della scuola “I Sognattori” , da Enrico Bado, Preside del Liceo, Marco Martin, docente di Lettere del Liceo, Patrizia Serra, docente di Lettere del Liceo e responsabile del gruppo teatrale del Liceo “I Sognattori”, Roberta Ruggia Barabino, Presidente della Giunta dell’“Associazione Amici del Liceo”, e da un rappresentante del gruppo dei famigliari ed amici del prof. Andrea Bianchi.

I tre vincitori dei due concorsi riceveranno come premi buoni libro e abbonamenti al Teatro per la stagione 2017/2018 in oltre i due elaborati vincitori saranno rappresentati dai ragazzi della Scuola di recitazione del Teatro Stabile durante la cerimonia di premiazione.

LASCIA UN COMMENTO