Home Consumatori Consumatori Italia

Concordia, Codacons vuole avviare causa contro Costa

0
CONDIVIDI
Concordia, Codacons vuole avviare causa contro Costa

GENOVA. 15 MAG. Il Codacons ha annunciato una causa risarcitoria contro Costa Crociere per il naufragio della Concordia.

“La vicenda Concordia non finisce qui. La condanna di Schettino – si legge in una nota dell’associazione – non cancella altre colpe”. “Gli altri responsabili del naufragio della Concordia -saranno ora chiamati a risarcire i passeggeri che non hanno accettato l’indennizzo ‘elemosina’ riconosciuto da Costa Crociere”.

Secondo quanto sostiene l’associazione riguardo la nave naufragata al Giglio il 13 gennaio 2012 “si registrarono numerosi problemi che hanno contribuito a determinare le 32 vittime”. In particolare l’associazione punt ail dito su un “generatore diesel d’emergenza che non funzionò”, del timoniere che “parlava bene solo l’indonesiano e capiva (male) l’inglese, tanto da mettere il timone tutto a dritta a fronte ad un ordine di segno opposto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here