Home Cronaca Cronaca Italia

CON IL 232° ANNIVERSARIO DELLA GUARDIA DI FINANZA IL GENERALE PERUZZO STILA IL BILANCIO DEL 2005

0
CONDIVIDI
CON IL 232-¦ ANNIVERSARIO DELLA GUARDIA DI FINANZA IL GENERALE PERUZZO STILA IL BILANCIO DEL 2005

a Guardia di Finanza non si è occupata solo di illeciti tributari, ma anche nell’ ambito della tutela ambientale e sociale, in particolare per quanto concerne l’elusione delle spese erariali in ambito sanitario. Per il settore della sanità: undici medici e dieci farmacisti sono stati denunciati insieme ad altre 28 persone per frodi in ambito sanitario. Diciotto le sottoscrizioni di false dichiarazioni per l’esenzione del ticket per un totale di danni erariali accertati di 2.500.000 euro.
Per l’ ambiente sono stati eseguiti 65 interventi e denunciate 57 persone per abusi edilizi e l’illecito smaltimento dei rifiuti. Inoltre sono state sequestrate 16 aree adibite a discarica abusiva per oltre 55 mila metri quadrati e 23 tonnellate di rifiuti industriali.
Droga: sono 168 le persone arrestate in un anno per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti con un sequestro di due tonnellate e mezzo di hashish e marijuana, 165 chilogrammi di cocaina, 6 chilogrammi di eroina.
Nella lotta ai marchi contraffatti: 31 mila i cd falsificati con 126 persone denunciate e otto arrestate, mentre per le false griffe sono stati sequestrati 2.600.000 articoli, tra cui 60 mila giocattoli per bambini non in regola. Le persone denunciate sono state 772, 16 quelle tratte in arresto.
Mare: sequestrate cinque tonnellate di prodotti ittici non in regola e un’ imbarcazione. Gli interventi effettuati sono stati 284.
Reati comuni: Ottantotto arresti e 2.541 denunce per violazioni al codice penale. Sono stati sequestrati 27 automezzi, 1.034 armi bianche, 16 armi da fuoco tra pistole e fucili e 699 munizioni.
Economia sommersa: gli evasori totali identificati dai finanzieri in un anno sono stati 330; 730 milioni di euro la tassazione elusa; 49 milioni le violazioni all’Iva constatate. I lavoratori in nero scoperti sono stati 510, gli irregolari 75.
Monopoli e tabacchi: sequestrati in Liguria nove tonnellate di tabacchi e lavorati e grezzi con la denuncia di 167 persone, di cui 15 arrestate, per un totale di tributi evasi ammontante a 854.000 euro.
Dogane e accise: accertata un’evasione per 1.600.000 euro e sono stati sequestrati oli minerali per 225 tonnellate.
Frodi comunitarie: scoperti finanziamenti comunitari indebitamente percepiti per 1.800.000 euro, con la denuncia di 46 persone.
(nella foto: il Generale di Brigata della Guardia di Finanza Walter Peruzzo).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here