Home Non Classificati

COMUNE DI SAVONA E FONDAZIONE MILENA MILANI, TORNA IL SERENO

0
CONDIVIDI

di incontri promosso dalla Fondazione, con alcuni protagonisti contemporanei, che portano alla cittadinanza il loro bagaglio culturale e la loro esperienza nel campo dell’arte.
Estremamente soddisfatto della conferma della collaborazione tra i due soggetti l’Assessore alla Cultura Ferdinando Molteni: “Negli ultimi mesi, dichiara l’Assessore, sono sorte alcune questioni legate al rapporto tra la Fondazione Milena Milani ed il Comune, che è stato oggetto anche di interpellanza in sede di Consiglio comunale. Ci tengo a precisare, e l’incontro di oggi ne è la conferma, che i rapporti tra i due soggetti continuano ad essere eccellenti: il Comune, che si onora di ospitare nella Pinacoteca civica la Fondazione Milani, ha ulteriormente rafforzato la propria presenza nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione con l’inserimento di due nuovi Consiglieri, Roberto Giannotti (Capo Ufficio Stampa del Comune) e di Anna Costantini (critico d’arte contemporanea). Per quanto riguarda l’incontro di oggi in particolare, prosegue l’Assessore Molteni, ritengo molto valida l’idea della Fondazione di dare spazio e visibilità ad alcuni collezionisti attraverso una serie di mostre e alcune pubblicazioni, poiché il loro contributo all’arte è fondamentale, dal momento che l’elemento economico è strettamente legato alla vita stessa delle produzioni artistiche e, oggigiorno, si contano generalmente più artisti che collezionisti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here