Clonano carta di credito e scommettono online: presi 2 furbetti

0
CONDIVIDI
clonano carta di credito e giocano online: presi un palermitano e un romeno

GENOVA. 28 SET. Nell mattinata di ieri, a Sampierdarena, i carabinieri, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per  frode informatica e riciclaggio, due malviventi.

Si tratta di un 35enne residente a Palermo e di un 30enne, romeno, in Italia senza fissa dimora.

I truffatori, nel novembre 2015, dopo aver clonato la carta di credito di un genovese, ne sottraevano la somma di euro 463,00, accreditandoli, sotto forma di giocate lecite, prima su vari conti gioco online e successivamente su un conto corrente, di fatto riconducibile a loro due.

 

 

LASCIA UN COMMENTO