Home Cronaca Cronaca Genova

CLOCHARD AGGREDITI. LA POLIZIA ARRESTA ANCHE I TRE COMPLICI

1
CONDIVIDI
pestaggio-clachard
Piccapietra clochard

pestaggio-clachardpestaggio-clachardGENOVA. 4 OTT. La squadra mobile di Genova ha arrestato uno slovacco e due italiani di origini maghrebine ritenuti membri della banda che il 25 gennaio aggredì alcuni clochard in piazza Piccapietra, a Genova.

Il primo Martin Krocka ha 32 anni ed è uno slovacco domiciliato a Sarzana; gli altri due sono italiani di origini maghrebine: Ahmed Dridi, 21 nato in Tunisia e Karlo Bilani 20 anni, nato in Germania ed entrambi domiciliati a Viareggio.

I tre, insieme allo slavo Michael Krahulec (“Mikail”) di 24 anni arrestato a luglio, sono accusati di tentato omicidio premeditato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere per la violenta aggressione ai danni di quattro senza tetto, avvenuta nella notte del 25 gennaio scorso a Genova, nella centrale piazza Piccapietra.


Il grave fatto, commesso con l’utilizzo di bastoni ed altri oggetti contundenti, che aveva destato particolare allarme sociale in relazione a possibili cause di discriminazione razziale, sembra invece da ricondurre alla lezione che “Mikail”, anch’egli clochard, facendosi spalleggiare dagli altri arrestati, voleva dare alle quattro vittime, con due delle quali aveva anche litigato violentemente alcuni giorni prima.pestaggio-clachard
pestaggio clochardpestaggio-clachard

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here