Home Sport Sport Genova

Civm: Roberto Malvasio soddisfatto della sua Coppa “Teodori”

0
CONDIVIDI
La Radical di Roberto Malvasio (ph Salite Stile di vita)

Ronco Scrivia, 27 giu. – Come dalle aspettative della vigilia, la 56^ Coppa “Paolino Teodori”, quinto round del Civm (Campionato Italiano Velocità Montagna) 2017 ha riservato a Roberto Malvasio gli stimoli che lo stesso pilota di Ronco Scrivia si attendeva. Al secondo impegno stagionale nella serie “tricolore”, il portacolori della Winners Rally Team nella gara ascolana ha portato la Radical SR4 di gruppo E2,  messagli a disposizione dall’Autosport Sorrento, al ventesimo posto assoluto, su 161 piloti classificati in totale, ed in seconda posizione nella classe E2-SC 1600.

“Sono molto soddisfatto del risultato acquisito – rileva Roberto Malvasio – ed anche del mio comportamento in gara, dove è andato tutto bene. C’è la consapevolezza che bisognerebbe rischiare un po’ di più per conseguire un piazzamento migliore, perché ora la Radical è davvero una vettura di alto livello. In gara potevo limare un paio di posizioni ma i rischi da correre erano davvero tanti e, poi, non sarebbe cambiato molto. Se avessi l’opportunità di correre maggiormente con questo mezzo allora sì che il mio miglioramento sarebbe costante”.

Ammessa e non concessa una partecipazione spot alla prossima Cesana – Sestriere, in corso di valutazione in questi giorni da parte del pilota di Ronco Scrivia, molto probabilmente ritroveremo Roberto Malvasio al 47° trofeo Vallecamonica, in programma a fine luglio: per l’occasione, a fronte dell’indisponibilità della Radical SR4, sarà in gara con la Mini Cooper Racing Start Plus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here