Home Cronaca Cronaca Imperia

CIVITAS UN MOSTRO DA QUASI 5.000.000 DI EURO DI DEBITI

0
CONDIVIDI

IMPERIA.02 OTT Durissime le parole dei commissari straordinari nei confronti della ex amministrazione comunale retta da Gaetano Scullino. Parole confortate da numeri che parlano chiaro CIVITAS la societa a partecipazione comunale creata dall’amministrazione Scullino in particolare dal suo braccio destro Marco Presitleo ha un buco di circa 5.000.000 di euro.

I tre commissari hanno spiegato i dettagli della vicenda nel corso di una conferenza stampa questa mattina. In particolare la commissione ha ricevuto tre avvisi di accertamento da parte dell’Agenzia delle Entrate per varie irregolarità fiscali.

Nel dettagli illustrato dalla dottoressa Luciana Lucianò che ha ricordato l’ispezione della Guardia di Finanza del Febbraio 2012 oggi sono arrivati i verbali dell’Agenzia delle Entrate


Le contestazioni riguardano sia fatti fiscali sia fatti concernente la gestione del personale da parte di Civitas.

Sono dunque arrivati questi processi verbali riferiti agli anni 2009-2010-2011 i processi sono speculari uno all’altro con le stesse imputazioni ma con somme diverse in base agli anni contestano irregolarità sulla tenuta e pagamento dell’IRES sull’IRAP sull’IVA e gestione del personale.
Ciò comporta irregolarità contabili per

1.870.261.58 di imposte non versate nei confronti dell’erario.
1.396.797,74 esposizione con le banche
1.500.860.51 che avrebbero dovuto finanziare il ponte Nervia e i sottopassi delle Ferrovie

totale del debito : 4.767.919,83 ad oggi di Civitas.

Durissime le parole nei confronti della ex amministrazione Scullino da parte della Commissione straordinaria “ Abbiamo assistito ad un bombardamento da parte dell’ex sindaco del suo ex braccio destro (Scullino e Presitleo) anche sul blog sulla bontà di Civitas ma dove lasciatecelo dire dove Civitas è un mostro un covo di illegalità e mala gestione che ha portato a questi risultati”

“Alla luce di quello che è arrivato adesso Civitas è un mostro un covo di illegalità di compagni di merende un mostro a tante teste, cosa dice l’ex sindaco i numeri non si discutono basta bugie alla gente ai cittadini di Ventimiglia chi paga ?”
I responsabili, coloro che guidavano Civitas dovranno rispondere di questa situazione.
ART MARCO RISI _DSC0021

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here