Home Consumatori Consumatori Imperia

Città dell’Olio, entrano anche Diano Marina e Stellanello

0
CONDIVIDI
Città dell’Olio, entrano anche Diano Marina e Stellanello

IMPERA. 5 GIU. Con l’ingresso di Diano Marina e Stellanello la Liguria si conferma la regione italiana con il numero maggiore di Città dell’Olio.

Da oggi sono infatti saliti a quota 38, i soci liguri dell’Associazione nazionale Città dell’Olio, la rete che raccoglie oltre 330 enti pubblici impegnati nella promozione dell’olio extra-vergine di oliva e nella valorizzazione del patrimonio olivicolo italiano.

“La nostra adesione alle Città dell’Olio è una scelta strategica che servirà a dare nuovo impulso alla diffusione della cultura dell’olio nel nostro territorio – ha dichiarato Giacomo Chiappori sindaco di Diano Marina – siamo convinti che parlare di olio sia necessario per promuoverne un consumo di qualità. Inoltre pensiamo che il paesaggio olivicolo sia una risorsa turistica che insieme alle altre città liguri abbiamo il dovere di valorizzare al meglio”.  “Stellanello è una città che per il proprio olio ha bisogno di occasioni di visibilità e di sbocco sui nuovi mercati – ha dichiarato il sindaco di Stellanello Claudio Cavallo – crediamo che la partecipazione alle progettualità dell’Associazione nazionale Città dell’Olio possa essere da stimolo ad una crescita significativa dell’intero comparto”


“La Liguria si conferma la prima regione italiana per numero di Città dell’Olio – ha dichiarato il coordinatore regionale delle Città dell’Olio della Liguria Gianni Spinelli – abbiamo lavorato bene per sensibilizzare i nostri territori sull’importanza di essere parte attiva dell’Associazione e sulla necessità di creare occasioni di sinergia e siamo felici che i frutti di questo lavoro si vedano”.

Le città liguri saranno protagoniste di una serie di iniziative promosse dall’Associazione per far conoscere e apprezzare l’oro verde, quale risorsa fondamentale per l’economia locale e strumento di promozione del territorio attraverso il turismo dell’olio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here