Home Sport Sport La Spezia

Ciclismo, GF 5 Terre: Annullata la Cicloscalata Deiva Marina Cà Marcone

0
CONDIVIDI
Cinque Tere, Toti esprime contrarietà all'ipotesi del numero chiuso dei visitatori
parco_nazionale_ 5_terre
5 Terre

LA SPEZIA 17 AGO.  Manca poco meno di un mese alla 21° edizione della Granfondo Internazionale delle 5 Terre Riviera Spezzina Memorial Luigi Visini, in programma il 13 Settembre a Deiva Marina.  L’estate ha ormai da tempo catalizzato l’attenzione e la voglia di divertimento di quanti scelgono di trascorrere nella Riviera Spezzina i pochi giorni di riposo che le tanto agoniate ferie estive riservano, mentre i dirigenti della Ciclistica Deivese sono impegnati a definire il calendario dell’evento ciclistico internazionale.

“Purtroppo per problemi di natura burocratica siamo costretti ad annullare la Cicloscalata Deiva Marina – Cà Marcone che avrebbe dovuto tenersi Venerdì 11 Settembre. La nostra attività, ha quale obiettivo principale la promozione del territorio attraverso il ciclismo e le manifestazioni collaterali in programma. Se non riusciamo a svolgerne qualcuna di queste, contro la nostra volontà – sottolinea uno degli organizzatori – potete capire che proviamo amarezza e il territorio perde un’occasione per far conoscere ad un numero di persone sempre più elevato le proprie eccellenze. E pensare che avevamo riservato ai vincitori di ciascuna categoria della Cicloscalata, l’accesso alla prima griglia”.

Pasta party. Unico nel suo genere, per la generosità e location in cui si tiene, la terrazza sul mare del Lungomare Cristoforo Colombo, sarà ancora una volta il pasta party finale a rendere indimenticabile il post gara della Granfondo Internazionale delle 5 Terre Riviera Spezzina Memorial Luigi Visini.


Ai partecipanti verrà servito un primo a scelta tra la pasta al pesto, pasta la pomodoro e pasta ai frutti di mare. Il fritto misto di totani sarà accompagnato dal tradizionale pane fritto ligure. Un delizioso dolce e la bottiglia di acqua completano il lauto pasto che i ciclisti consumeranno dinanzi alla poetica distesa azzurra della riviera.

Chi gradisce vino e birra può usufruire della distribuzione, versando un piccolo contributo di un euro che verrà devoluto in beneficienza ad alcune strutture assistenziali del territorio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here