Home Sport Sport Imperia

Ciclismo, festa di fine anno per il Pedale Imperiese

0
CONDIVIDI
Pedale Imperiese

IMPERIA 14 DIC.  Nei locali del Comune di Chiusavecchia, gentilmente messi a disposizione dall’Amministrazione, si è svolto il consueto incontro di fine anno con soci e familiari per parlare dell’attività svolta dal Pedale Imperiese e lo scambio degli Auguri per le imminenti feste.

Una stagione più che mai meritevole di plausi considerati i risultati ottenuti e considerata anche la mole di attività svolta: 140 gare con un totale di 568 presenze.

E’ stato redatto, come si usa fare dal lontano 1975, un opuscolo che raccoglie tutto ciò che ha caratterizzato il 2016.
Il sodalizio può affermare che l’anno, appena conclusosi, ha rappresentato un periodo particolarmente favorevole per una ulteriore rinascita del proprio ciclismo amatoriale.


Essere oggi un associato del ” Pedale Imperiese “, in un mondo che cambia e si trasforma con una rapidità sempre maggiore, soprattutto nella vita quotidiana e negli interessi delle persone, vuole dire appartenere con orgoglio ad una ” famiglia sportiva ” legata a sentimenti di amicizia, rispetto ed altruismo, che spesso vengono dimenticati od accantonati per obiettivi che danneggiano lo sviluppo e il rafforzamento dello ” spirito di appartenenza ” .

Un altro anno della storia del Pedale, caratterizzato da una qualificata attività svolta con grande impegno e ricca di soddisfazioni sportive ed umane.

Quest’anno si è registrato un notevole incremento del numero dei tesserati e, conseguentemente, sono aumentati i chilometri percorsi e le ore trascorse in bicicletta, in allenamento ed in gara, che hanno ancor più migliorato la visibilità dei nostri partner commerciali che hanno voluto affiancare il proprio nome a quello del Pedale Imperiese: Conad, Centro Edile Imperiese, Autocarrozzeria Perano di Emilio Mastrogiacomo ai quali si è unito, di recente, il Gruppo Autogas Nord di Taggia che ci ha dotati di due capi di abbigliamento da riposo.

Ciò che abbiamo realizzato è stato possibile anche grazie alla disponibilità ed agli aiuti di terzi, oltre che ai nostri sponsor, il più sentito ringraziamento va anche all’amministrazione Comunale di Lucinasco, nella persona del Sindaco Domenico Abbo per la collaborazione fornita in occasione della Cronoscalata al Monte Acquarone da noi organizzata il 10 luglio u.s. ed all’amministrazione Comunale di Chiusavecchia nella persona dell’ex Sindaco Oreste Lajolo e del neo Sindaco Luca Vassallo, sempre pronti ad accoglierci nei propri locali ogni qual volta si presenti l’occasione. Grazie anche al Bar Trattoria La Tavernaccia di Chiusavecchia per aver ospitato i preliminari ed il post-gara del 10 luglio.

Pur potendo contare, tra i propri tesserati, su corridori con spiccate qualità tecniche ed agonistiche che hanno consentito al “ Pedale “ di ottenere delle belle vittorie e diversi podi, sia assoluti che di categoria, in regione, fuori dai confini della Liguria ed in Francia, l’aspetto più importante che ha caratterizzato la stagione sportiva 2016 è il fatto di rappresentare un gruppo unito, di essere “ squadra “ in allenamento, in gara e nel dopo corsa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here