CICLISMO: A CASTELVECCHIO ASSEGNATI I TITOLI PROVINCIALI

0
CONDIVIDI
Uno scorcio di Castelvecchio
Uno scorcio di Castelvecchio

SAVONA. 30 GIUG. Una grande giornata di sport, amicizia e di ciclismo per appassionati, turisti ed atleti di ogni età, è stata vissuta a Castelvecchio dove erano impegnate tutte le categorie agonistiche del ciclismo fuori strada.

Al mattino si è svolta la XC Castelvecchio Rock, una manifestazione MTB che ha visto impegnate le categorie Open, Juniores, Amatori, Esordienti e Allievi, mentre nel pomeriggio hanno gareggiato i giovanissimi. Le corse della mattinata erano anche valide quale Campionato Provinciale FCI in prova unica per tutte le categorie in gara, quelle del pomeriggio tappa del Giro della Provincia di Savona e del Meeting Provinciale Giovanissimi.

Ad organizzare l’evento è stata l’UCLA 1991 Pacan Bagutti del Presidente Alessandro Saccu, che si è avvalsa della collaborazione della Pro Loco e del Comune di Castelvecchio di Rocca Barbena. A consegnare le maglie ai campioni provinciali è stato lo stesso presidente Fci Piero Zangani. Tra gli Open maschile vittoria di Tommaso Patrucco della Canavese MTB (nessun savonese in gara e titolo provinciale non assegnato).

 

Negli juniores vittoria per Simone Olivetti de “La Bicicletteria R.T.” e titolo di Campione Provinciale per Andrea Almonti dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti. Fra le donne Elite vittoria di Marta Pastore del R.T. Rive Rosse, mentre nelle Woman 2 successo e titolo provinciale per Elisabetta Narducci della Polisportiva Quiliano Bike. Nella categoria Elite Sport vittoria e titolo provinciale per Eugenio Marcarelli del Team Ennebibike, mentre fra i Master 1 vittoria di Carlo Bruzzone del Bike O’Clock Santa Cruz e maglia di Campione Provinciale per Luca Ferraris del Team Ennebibike.

Fra i Master 2 vittoria di Giuseppe Cicala del Danymark Sanremo e titolo provinciale per Alessandro Taddeo del Riviera Outdoor. Nei Master 3 vittoria per Massimiliano Peirano del Casa Salute e titolo provinciale per Luca Bondi, anch’egli del Rivieraoutdoo.

Fra i Master 4 vittoria per Ignazio Cannas del Biciclando Team e Campionato Provinciale assegnato a Marcello Cirulli dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti. Nei Master 5 vittoria e maglia provinciale per Marco Zambarino del Riviera Outdoor, mentre nei Master 6 vittoria di Giovanni Roggeri del Rusty Bike Imperiali Costruzioni e titolo provinciale per Carlo Moreno dell’UCLA Pacan Bagutti. Fra gli allievi 2° anno vittoria per il Campione d’Italia Riccardo Moro dell’UCLA, che si è anche aggiudicato il titolo provinciale unificato per gli Allievi 1° e 2° anno.

Nel 1° anno la vittoria è andata a Francesco Pisano, anche lui dell’UCLA. Nelle Donne Allieve, anche qui con categorie unificate per il titolo provinciale, vittoria nel 2° anno per Giorgia Stegagnolo dell’UCLA che ha conquistato anche la maglia di Campionessa Provinciale, mentre nel 1° anno vittoria per la compagna di squadra Giulia Cascioli.

Vittoria e titolo provinciale dell’UCLA anche negli Esordienti 1° anno maschile per Gabriele Ghersevi, mentre nelle donne 1° anno vittoria e titolo per Giorgia Canali della Polisportiva Quiliano Bike. Negli Esordienti 2° anno vittoria e titolo per Stefano Iebole dell’UCLA, mentre fra le femmine non vi erano atlete in gara. Nella 3^ tappa del Giro della Provincia MTB giovanissimi successo nella G1 Femminile per Caterina Dellavalle dell’UCLA, mentre fra i maschi vittoria per il suo compagno di squadra Jacopo Putaggio.

Nei G2 affermazione per Aurora Anselmi del Rusty Bike Pentedassio e tra i maschi per Daniele Aurame dell’UCLA. Nei G3 vittoria di Beatrice Temperoni della Ciclistica Bordighera nelle femmine e di Filippo Sala dell’UCLA tra i maschi. Nei G4 vittorie per Annagiulia Cerro della Polisportiva Quiliano Bike e di Luca Giami dell’UCLA.

Nei G5 hanno trionfato Alice Siffredi del Rusty Bike e Raffaele Giovinazzo della Ciclistica Bordighera. Infine nei G6 vittorie per Francesca Luppino del Bordighera e Matteo Siffredi del Rusty Bike. In campo societario vittoria dell’UCLA con 45, davanti al Bordighera con 40 punti e al Quiliano con 27.
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO