Chris Rast in testa a Portovenere

0
CONDIVIDI

Seconda giornata delle Sailing Series Melges 20
Seconda giornata delle Sailing Series Melges 20
LA SPEZIA. 17 APR. Ancora una giornata di splendide regate ha caratterizzato la prima tappa delle Sailing Series® Melges 20.“Section 16” di Richard Davies (3-9-18), guidato tra i salti della brezza da Chris Rast, ha difeso la leadership conquistata nel corso della prima giornata, ottenendo due buoni parziali prima di incappare in una quinta prova costata diciotto punti, ovvero più di quanti ottenuti nelle prime quattro prove.

La seconda giornata di prove è stata disputata in condizioni meteo impegnative, con vento teso da 150°-170° e moto ondoso imponente. Il primo atto ufficiale delle Sailing Series® Melges 20 vede impegnate una quarantina di imbarcazioni di livello mondiale.

Grande soddisfazione per come si stanno svolgendo le prove è stata espressa da Riccardo Simoneschi, leader di B.Plan Sport&Events: “Con grande passione abbiamo lavorato tutto l’inverno affinchè si giungesse alla organizzazione delle Sailing Series® 2016 che già la scorsa settimana hanno fatto segnare un risultato di gran lunga superiore a quello di inizio 2015. Si tratta di numeri importanti, cui si affianca il successo in fatto di iscrizioni di questa prima tappa Melges 20. Un risultato di prestigio, che voglio condividere con il Comune di Portovenere, da parte del quale abbiamo ricevuto appoggio incondizionato e un’ospitalità senza pari e Melges Europe per tutto quanto fa nel supportare le Classi Melges”.

 

Tornando ai risultati della seconda giornata le altre posizioni del podio sono state occupate da due team italiani di alto livello: “Mezzaluna” di Marco Franchini (4-4-11) e “Mascalzone Latino Jr” (14-3-2) di Achille Onorato, che ha riscattato un avvio sotto tono. “Siamo contenti delle nostre prime due giornate – ha detto Chris Rast, in testa con Section 16 – Siamo arrivati qui da Monaco senza grandi aspettative, pronti a ricominciare da zero in considerazione del livello espresso dalla flotta. Trovarci al comando è un dato che fa morale, determinato dal buon lavoro di squadra e dalla velocità della barca”.

In classifica dietro al podio ci sono due team russi: “Rocknrolla” (2-12-15) ed il vincitore delle Melges 20 Monaco Winter Series “Pirogovo” (18-7-13), timonato da Alexander Ezhkov.
La prima tappa delle Sailing Series® Melges 20, evento organizzato da B.Plan Sport&Events con Melges Europe, si concluderà oggi con la disputa di un massimo di tre prove.
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO