Home Sport Sport Genova

Chievo-Samp, Giampaolo “Gara giocata bene”

7
CONDIVIDI
Giampaolo

GENOVA 19 DIC.  Una settimana fa a Marassi la Sampdoria rimediò una sconfitta per 2-1, frutto di un primo tempo andato maluccio e di una reazione tardiva. Oggi Marco Giampaolo si ritrova a commentare una gara simile, ma non vuole che passino in secondo piano alcuni aspetti positivi: «I due gol sono frutto di infortuni tecnici, degli errori gravi di quelli che si fanno una volta a campionato. Ma per il resto abbiamo sempre giocato a calcio, seguendo le nostre idee. Certo, ci siamo esposti a qualche contropiede, ma se tu vuoi tenere la palla nell’altra metà campo qualcosa devi rischiare».

Tifo. Tornando sulla metafora marinaresca usata alla vigilia, il mister blucerchiato dice: «Non voglio correre il pericolo della deriva: le dichiarazioni di ieri sono state fatte per tenere alta la tensione. La rimonta mancata? Il gol è arrivato tardi, peccato. Siamo stati poco cinici, ma sul piano dell’atteggiamento e delle idee non mi siamo dispiaciuti. Che penso di Schick? Si ritaglierà il suo spazio, ha la capacità di cambiare le gare in corso. Un’ultima cosa va detto: i nostri tifosi sono eccezionali, ci hanno dato un grande supporto fino alla fine e pure nel post-partita».

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here