CHIAVARI: TEATRO LUNARIA AL PARCO DI VILLA ROCCA CON SEI SPETTACOLI

0
CONDIVIDI

imagesKUU1JJJZCHIAVARI. 6 LUG. Anche quest’anno il Festival in una notte d’estate – percorsi di uomini e donne di Lunaria Teatro prevede una serie di serate al di fuori della tradizionale cornice di piazza San Matteo a Genova, per toccare altre tra le più suggestive delle località costiere della riviera di Levante.
Molto articolato in particolare il programma di Chiavari dove, con il patrocinio del Comune, andranno in scena presso il giardino di Villa Rocca: il 14 luglio “La lunga vita di Marianna Ucrìa”; il 22 luglio “Ve o dixe o sciö Ratèlla!”; il 5 agosto “Il sorriso del pipistrello”; il 9 agosto “La bella addormentata nel bosco”, con i burattini di Gino Balestrino (biglietto unico 6 euro); il 12 agosto “Cabaret d’Antan” e il 13 agosto “Tango: la danza del desiderio” dell’accademia Pakytango.
Ci saranno poi due serate con Michela Centanaro alla terrazza degli Emiliani di Nervi (il 22 luglio con il recital e in musica sulle “Donne di Spoon River” ed il 25 luglio il concerto di bossa nova “Per vivere un grande amore”), mentre il 7 agosto in piazza Trento e Trieste, a Bogliasco, in collaborazione con il Comune, andrà in scena una replica gratuita di “Ve o dixe o sciö Ratèlla!” che una settimana prima, il 1 agosto, avrà aperto sempre con una replica gratuita al Fosso di Corniglia il piccolo cartellone delle Cinque Terre, grazie al sostegno del Comune di Vernazza.
Un programma, quello nell’estremo levante ligure, che si completa con “Il sorriso del pipistrello” l’8 agosto e con il “Cabaret d’Antan” il 16 agosto, rispettivamente all’interno della chiesa e del chiostro dei frati di Vernazza. (Tutti gli spettacoli alle Cinque Terre inizieranno alle 21,30 ed il costo del biglietto per le serate dell’8 e 16 agosto è di 10 euro).ABov

LASCIA UN COMMENTO