Cervo ti strega con la musica, ma anche coi libri

0
CONDIVIDI
Il Premio strega a Cervo
Il Premio strega a Cervo
Il Premio strega a Cervo

IMPERIA. 23 GIU. Questa sera, Giovedì 23 giugno alle ore 21.30 in Piazza S. Giovanni Battista sul meraviglioso sagrato dei Corallini, si raccontano storie, cinque storie diverse: Edoardo Albinati, La scuola cattolica (Rizzoli), Eraldo Affinati, L’uomo del futuro (Mondadori), Vittorio Sermonti, Se avessero (Garzanti), Giordano Meacci, Il cinghiale che uccise Liberty Valance (Minimum fax), Elena Stancanelli , La femmina nuda (La nave di Teseo).

Sono le storie di alcuni autori ed editori della Cinquina finalista del settantesimo Premio Strega che incontrano il pubblico: emozioni, stralci di vita, passioni interpretate e accompagnate dalla musica in un borgo incantato, uno dei più belli d’Italia.

Questo  progetto affonda le sue radici nell’amicizia che legò due coppie di intellettuali: Maria e Goffredo Bellonci ed Orsola Nemi ed Henry Furst. Orsola Nemi fu una “amica della Domenica” dal 1954 al 1985, il suo nome appare infatti nell’annuario ufficiale. Orsola fu inoltre una delle scrittrici di maggior talento di quegli anni e si distinse in vari generi letterari: poesia, teatro, giornalismo, saggistica, favole, preghiere e nel 1955 con il suo romanzo “ Rotta a nord” edito da Vallecchi fu una delle finaliste al Premio Strega e dunque Libro Strega.

 

Le letture di stasera  sono a cura dell’ attore Franco La Sacra, direttore artistico del Teatro dell’ Albero di San Lorenzo al mare.Conduce Alessandra Tedesco – conduttrice del “Cacciatore di libri” su Radio 24

Partecipano i ragazzi del Liceo Vieusseux di Imperia e del Liceo Cassini di Sanremo, membri della giuria nazionale del Premio Strega Giovani. Intermezzi musicali al pianoforte: Diego Genta

Intervengono Stefano Petrocchi e Francesca Rotta Gentile. La ditta Strega Alberti di Benevento – che ha  concesso il marchio del Premio Strega al progetto –  offrirà suoi prodotti al termine della serata.

L’evento è reso possibile dal prezioso supporto delle seguenti strutture ricettive, che ospitano i protagonisti delle serate: Resort La Meridiana di Garlenda, Ristorante Serafino, Ristorante San Giorgio, Ristorante Bellavista, B&B i Gabbiani, B&B Le Notti Mediterranee, B&B Tra i Carrugi, Ristorante Porteghetto.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO