Ceriale, marocchini abusivi occupano camping vista mare: denunciati

2
CONDIVIDI
La Guardia di Finanza denuncia tre marocchini abusivi a Ceriale
La Guardia di Finanza denuncia tre marocchini abusivi a Ceriale
La Guardia di Finanza denuncia tre marocchini abusivi a Ceriale

SAVONA. 27 AGO. Blitz su blitz, ma poi li lasciano sempre fuori, liberi di occupare abusivamente a loro piacimento.

Ieri è toccato alla Guardia di Finanza intervenire, per l’ennesima volta, all’ex villaggio turistico Tempo d’Estate di Ceriale, camping da tempo abbandonato e inagibile, ma eletto a dimora estiva di extracomunitari e sbandati.

I finanzieri hanno trovato una discarica abusiva a cielo aperto e sorpreso degli immigrati, nullafacenti, che avevano occupato abusivamente alcune strutture, addirittura posizionando divanetti e sdraio per godersi il sole.

 

I militari hanno messo sotto sequestro preventivo tutta l’area, circa 7mila metri quadrati con vista mare, denunciando tre marocchini irregolari.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO