Cep, albanesi occupano abusivamente casa popolare: denunciati

1
CONDIVIDI
Occupano abusivamente casa popolare al cep: denunciati 4 albanesi

GENOVA. 5 OTT. Continuano da parte della Compagnia Carabinieri di Arenzano i servizi per contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva di alloggi di edilizia residenziale pubblica e di proprietà del Comune di Genova e gestiti da A.R.T.E.

Ieri, i militari dell’aliquota Radiomobile di quella Compagnia, unitamente ai colleghi delle Stazioni di Prà e Pegli, hanno deferito in stato di libertà per “furto di energia elettrica e invasione di terreni e/o edifici” 4 cittadini albanesi, di cui due donne, di età compresa tra 21 e 54 anni, tutti senza fissa dimora e nullafacenti, poiché arbitrariamente avevano occupato un appartamento sito in via Novella di proprietà del Comune ed inoltre si erano allacciati abusivamente al contatore dell’energia elettrica dello stabile.