Home Cronaca Cronaca Genova

Cavi di Lavagna, va al mare con lama di 25 cm: preso migrante del Bangladesh

53
CONDIVIDI
Coltello sequestrato dai carabinieri (foto di repertorio)

GENOVA. 7 GIU. Un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sestri Levante, nel corso di un controllo, ieri ha denunciato in stato di libertà per “porto abusivo di oggetti atti ad offendere” un 24enne del Bangladesh.

L’immigrato, in località Arenelle, a Cavi di Lavagna, è stato trovato mentre girava per la località turistica in possesso di un coltello da cucina della lunghezza di 25 centimetri, poi sequestrato, senza un giustificato motivo.

 

53 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here