Castanon, il mago della trafila ad Alassio

Jesus Castanon ha tenuto vari corsi all' Ara Village

0
CONDIVIDI
Jesus Castanon

SAVONA. 9 SETT. Si conclude oggi, sulle alture della “Baia del Sole”, il corso di ceramica del noto Maestro spagnolo Jesus Castanon, che è stato ospite per una settimana dell’ Ara Village, il complesso artistico che da alcuni anni organizza eventi di livello internazionale. Castanon ha tenuto una serie di corsi e di incontri nei quali ha presentato e spiegato le proprie tecniche artistiche.

“Abbiamo pensato- ci ha detto Alessandra Pischedda, una delle organizzatrici- che la formula dello studio aperto con la presenza di artisti di grande fama internazionale potesse interessare un pubblico più allargato rispetto a quello più ristretto degli addetti ai lavori. Così è stato ed abbiamo avviato per questo anche questo interessante progetto con il famoso ceramista e scultore Jesús Castañón Loché che ha spiegato, attraverso la teoria e la pratica vedere, a coloro che hanno parte ai corsi, la propria tecnica in tutte le varie fasi della lavorazione della ceramica”.

Da lunedì fino ad oggi all’ Ara Village si sono tenuti i Laboratori Arte e gioco “Giocare a essere Alessio Tasca” (dimostrazione pratica di quello che si può creare con la trafila). Da lunedì a mercoledì è stato attivato il laboratorio con produzione, ieri è stato realizzato il forno di carta, mentre oggi ci sarà l’ apertura del forno, con la festa finale ed il pranzo.

 

Intanto a Terzorio (IM) prosegue la bella personale del Maestro Jesus Castanon, che è ospitata nella Casa-Museo di Tomas Friedmann, a cura del meeTTTingpoint, di vico Cian 18.

A partire dagli anni Sessanta Castanon si è dedicato all’arte. Figlio del noto scrittore Luciano Castanon, è stato allievo prediletto del grande maestro e scultore Adolfo Bartolomeo Gonzalo Maciàs. Castanon è stato già, a partire dagli anni Settanta, uno dei primi artisti castigliani a rivolgersi all’ arte del riciclo. Ha all’attivo numerose ed importanti personali e collettive in Spagna ed all’estero. Partendo dalle sue grandi capacità e tecniche nell’ambito della saldatura e brasatura, ha lavorato e collaborato poi con i più importanti laboratori e forni spagnoli fra i quali quelli prestigiosi di Francisco Arenas e Daniel Gutierrez. Nel 2011 è stato accolto nell’ importante Accademia Internazionale della Ceramica, che ha sede a Ginevra.

Per avere maggiori informazioni sulle varie iniziative dell’ Ara Village è possibile telefonare al numero 3475499044, oppure scrivere una e mail all’ indirizzo di posta elettronica [email protected]
.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO