Home Cronaca Cronaca Italia

CASSAZIONE, CONFERMATI ERGASTOLI PER LA STRAGE DI S. ANNA DI STAZZEMA

0
CONDIVIDI

clusione la vicenda che ha visto alla sbarra ex ufficiali nazisti che avevano compiuto l’eccidio, e si chiude anche una pagina vergognosa di oltre cinquant’anni di omissioni e insabbiamenti. Gli imputati in particolare erano un ufficiale e due sottufficiali delle S.S., che il 12 agosto 1944 ordinarono il massacro di 500 civili nella località in provincia di Lucca. “Si tratta del primo processo istruito a La Spezia che è approdato in Cassazione, affermano fonti della magistratura militare. Una risposta negativa avrebbe messo a rischio la tenuta degli altri nove procedimenti per stragi nazifasciste, perché condotti con le stesse metodologie usate per ricostruire la strage di S. Anna”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here