Caruggi, senegalese spaccia hashish: arrestato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Immigrato senegalese spaccia hashish: arrestato dai carabinieri

GENOVA. 11 NOV. In vico Torre di San Luca, nel centro storico genovese, uno straniero, aveva appena ceduto ad un genovese un involucro, che presumibilmente conteneva della sostanza stupefacente.

Bloccati dai Carabinieri della Stazione di Maddalena, i due venivano identificati in un genovese di 29 anni, che è stato trovato in possesso di 2 grammi circa di hashish e in un senegalese di 22 anni, incensurato, che è stato trovato in possesso di 30 euro, provento dell’illecita attività.

Pertanto, il pusher straniero è stato arrestato per “spaccio di sostanze stupefacenti” e trattenuto presso le camere di sicurezza di Forte San Giuliano in attesa di essere processato. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO