Caruggi, pusher tunisino arrestato dai carabinieri

4
CONDIVIDI
Un marocchino è stato arrestato per droga a Lavagna

GENOVA. 12 SET. Sabato pomeriggio, il personale della C.I.O. del 4° BTG Veneto, nel corso di un predisposto servizio nel centro storico cittadino, teso a contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha fermato  per un controllo un cittadino algerino di 32 anni, senza fissa dimora in Italia e con pregiudizi di polizia.

L’immigrato, perquisito, è stato trovato in possesso di di circa 4 grammi di “eroina” già suddivisa in dosi. Pertanto, è stato arrestato in flagranza di reato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

La roga è stata sequestrata.