Caruggi, pattuglione dei carabinieri: chiuso l’Angolo Latino alla Maddalena

2
CONDIVIDI
Un cane antidroga dei carabinieri in prima linea per difendere la popolazione dei caruggi
Un cane antidroga dei carabinieri in prima linea per difendere la popolazione dei caruggi
Anche un cane antidroga dei carabinieri in prima linea per difendere la popolazione dei caruggi

GENOVA. LUG. Pattuglione dell’Arma nei caruggi. Ieri sera i carabinieri della stazione Maddalena, unitamente ad altri della compagnia Centro e del 4° Battaglione Veneto, hanno eseguito controlli straordinari nel centro storico genovese, in particolare nell’area del Sestiere Maddalena, vico Mele, Via Gramsci e via di Prè.

I militari, supportati da un’unità del nucleo cinofili di Villanova d’Albenga, hanno sottoposto a controllo oltre 30 persone, delle quali 27 extracomunitari. Di questi, due sono stati denunciati, rispettivamente per furto all’interno di un supermercato e per uso personale di droga.

Nell’ambito dei controlli, in cui sono state effettuate diverse perquisizioni personali, è stata eseguita l’ordinanza di chiusura per 15 giorni ai sensi dell’art. 100 del TULPS dell’ “Angolo Latino”, sito in via della Maddalena, locale da tempo sottoposto a controlli da parte dei carabinieri, poiché oggetto di ripetute segnalazioni per disturbo e luogo ove si sono verificati diversi episodi in contrasto con la normativa sulla pubblica sicurezza.

 

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO