Caruggi, carabinieri arrestano un marocchino e un tunisino

14
CONDIVIDI
Andora, marocchino picchia la madre: arrestato
Caruggi, i carabinieri hanno arrestato un marocchino e un tunisino
Caruggi, i carabinieri hanno arrestato un marocchino e un tunisino

GENOVA. 23 LUG. Prosegue l’operazione di “pulizia” dei caruggi dai malviventi, che vagolano nella città vecchia.

Ieri  mattina, i carabinieri della Maddalena, nel corso di un controllo nel centro storico, hanno arrestato un marocchino di 24 anni, con pregiudizi di  polizia, poiché destinatario di un ordine di carcerazione,dovendo lo stesso scontare una pena detentiva cumulativa di 3 anni e 8 mesi di reclusione.

Inoltre, in via Prè, i colleghi della compagnia Genova centro hanno arrestato, in esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere, un tunisino di 35 anni, con pregiudizi di polizia, senza fissa dimora, poiché sottoposto alla misura cautelare del divieto di ritorno nel territorio del comune di Genova per tre anni. Il p rovvedimento è scaturito a seguito delle reiterate violazioni a cui era sottoposto.

14 COMMENTI

  1. Avanti cosi ormai ne arrestano 10 al giorno solo a Genova, ma che cosa aspettiamo a mandare a casa questo governo ed a cambiare la legge che regola l’entrata e l’espulsione di questa gente dal nostro paese’

LASCIA UN COMMENTO