Home Spettacolo Spettacolo Genova

“Carta Bianca De Cataldo” all’Archivolto

0
CONDIVIDI

GENOVA. 1 MAG. Mercoledì 3 e venerdì 5 maggio alle ore 21 il Teatro dell’Archivolto presenta Carta Bianca De Cataldo, due serate speciali a cura di Giorgio Gallione che esplorano l’universo letterario di Giancarlo De Cataldo, il giudice-scrittore, voce forte della letteratura noir italiana.

Sul palco del Teatro Gustavo Modena, insieme all’autore stesso saliranno Ugo Dighero, presente sia il 3 che il 5 maggio, Peppe Servillo il 3 maggio e Carla Signoris il 5 maggio, con reading focalizzati su aspetti diversi dell’opera dello scrittore tarantino, interventi musicali di Mario Arcari, per la regia di Giorgio Gallione.

La serata del 3 maggio si intitola Crimini, come l’antologia curata da Giancarlo De Cataldo e pubblicata da Einaudi. De Cataldo è sicuramente tra i protagonisti del noir italiano, con i suoi racconti in cui svela una nazione dall’anima cupa e corrotta, l’Italia delle scorciatoie e del disprezzo del lavoro; quella del mito dell’arricchimento individuale, della droga, delle nuove periferie e degli assassini. Ma il narratore nelle opere di De Cataldo ha la peculiarità di mantenere la consapevolezza che in altre circostanze della vita chiunque avrebbe potuto trovarsi dalla parte sbagliata della storia. Un’introduzione ai codici della scrittura noir da parte dello stesso De Cataldo aprirà Crimini, che poi proseguirà con la lettura di due racconti, entrambi tratti dalla raccolta Teneri assassini (Einaudi, 2015): Ugo Dighero leggerà Cassandra, e Peppe Servillo Il mago.


La serata del 5 maggio è intitolata Pertini come il presidente della repubblica tanto amato dagli italiani. Pertini, il combattente, in cui De Cataldo, Dighero e Carla Signoris leggeranno stralci del libro omonimo (pubblicato nel 2014 da Rizzoli) in cui De Cataldo traccia una biografia sui generis del presidente. Nel romanzo l’autore immagina di dovere scrivere uno sceneggiato su Sandro Pertini e contemporaneamente di dovere raccontarne le gesta al figlio adolescente.

FRANCESCA CAMPONERO
Costo Biglietti da 7,50 a 22 euro.

INFO 0106592220 / 010412135, www.archivolto.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here