Carrodano, esercitazione di protezione civile dell’Ana

0
CONDIVIDI
L'esercitazione dell' Ana a Carrodano
L'esercitazione dell' Ana a Carrodano
L’esercitazione dell’ Ana a Carrodano

LA SPEZIA. 23 MAR. Si è svolta in località Case Rossasco nei pressi della Frazione Mattarana del Comune di Carrodano un’esercitazione intersezionale di Protezione Civile rivolta agli operatori di Protezione Civile adibiti all’utilizzo di motopompe.

L’esercitazione è stata organizzata dalla Associazione Nazionale Alpini (Ana) delle sezioni di Genova e La Spezia che ringraziano il sindaco di Carrodano per la disponibilità, e ha visto coinvolti un totale di 32 volontari, provenienti da mezza Liguria. Presenti squadre di Genova, Valle Scrivia, Casarza L., La Spezia, S. Stefano Magra, con l’impiego di 4 motopompe di diversa portata e tipologia.

Le attività sono state svolte dai volontari delle due sezioni ed erano finalizzate all’apprendimento dell’uso corretto, di attrezzature e dispositivi anche individuali e le procedure di lavoro per mantenere e migliorare le conoscenze tecniche e le capacità operative.

 

L’esercitazione ha comportato anche un cantiere di lavoro per il ripristino attraverso la pulizia e la eliminazione di piante ed alberi infestanti, di una vasca per l’approvvigionamento di acqua per gli elicotteri impegnati nell’antincendio boschivo.

All’esercitazione ha partecipato il Responsabile Coordinatore del Primo Raggruppamento ANA Giovanni Gontero, e il referente Regionale Ana Liguria Giuseppe Ventura, la cui partecipazione ha dato maggiore importanza alla stessa.

LASCIA UN COMMENTO