Home Spettacolo Spettacolo Italia

CARNEVAL?A 2005 A LOANO CON I CONSUETI CARRI E LE DANZE

0
CONDIVIDI

chia Loano con il contributo dell?Assessorato al Turismo, alla Cultura e allo Sport del Comune di Loano.
Il programma, modificato a causa del maltempo che ha costretto gli organizzatori ad annullare la sfilata di domenica scorsa, prevede lo spostamento del Palio dei Comuni dal 26 febbraio al 5 marzo.
Saranno diciotto i carri che parteciperanno alla sfilata di oggi e sette di essi si contenderanno il primo posto nella 9? edizione del Palio dei Borghi. La sfida vede quali contendenti: La prova del cuoco, Tarzan delle Scimmie, Spongball, La squadra giamaicana di Bob, Willy Il Coyote, Snoopy il barone rosso.
Ad aprire la sfilata sar? la formazione musicale Banda Cau de Noi di Noli insieme alle majorette e al Re del Carnevale, la maschera ufficiale del Carneval?a ?U? Beciancin sulla sua fiammeggiante Becians Car. Non mancher? l?altra maschera tradizionale del carnevale loanese ?U Pu? Peppin?, che sfiler? sul trono ai piedi dell?Orologio di Loano. Alla sfilata parteciper?, come ? ormai tradizione la maschera savonese Cicciulin e i suoi marinai della Campanassa di Savona.
Sul palco allestito in piazza Mazzini, dalle ore 14,45, le ragazze di Fantastica Liguria di Teo Chirico si esibiranno in un grande spettacolo di ballo e canto. Ad annunciare il vincitore del Palio dei Borghi sar? Paolo Allara, voce ufficiale del Carneval?a.
A decretare il vincitore del Palio dei Borghi sar? una giuria composta dai rappresentanti dei sei carri che parteciperanno al Palio dei Comuni e da sei persone scelte tra il pubblico presente alla manifestazione. Il primo classificato rappresenter? la citt? di Loano nell?ottava edizione del Palio dei Comuni in programma il 5 marzo. In concorso ci saranno sette dei diciotto carri allestiti per l?edizione 2006 del Carneval?a. A giudicare i carri, saranno questa volta i rappresentanti dei borghi loanesi e naturalmente una rappresentanza del pubblico presente alla sfilata.
Il biglietto d?ingresso costa 2 ?. Per i bambini ? gratuito.
(nella foto: uno dei carri del Carneval?a).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here