Home Spettacolo Spettacolo Genova

CARLO FELICE. ANDARE ALLA STAGIONE SINFONICA COSTA MENO

1
CONDIVIDI
teatro carlo felice
Teatro Carlo Felice

teatro carlo felice andrea-battistoniGENOVA. 4 OTT. Diciannove appuntamenti quest’anno per la stagione sinfonica al Carlo Felice, uno di più dell’anno scorso, ha sottolineato il Sovrintendente Maurizio Roi, all’interno dei quali spiccano i nomi dei direttori Andrea Battistoni e Fabio Luisi, quest’ultimo direttore onorario del Teatro, che sarà anche il direttore artistico del 54° Premio Paganini.

Una stagione ricca di pagine esaltanti come l’integrale di Beethoven e di Brahms dirette da bacchette di valore assoluto e con la partecipazione di grandi solisti, come i violinisti Salvatore Accardo e Viktoria Mullova, la violoncellista Natalia Gutman, il pianista Andrea Lucchesini.

“Una stagione incentrata sul violino, ha detto il direttore artistico Giuseppe Acquaviva, come è giusto sia nella città che ha dato i natali a Paganini e che quest’anno che vede ritornare sul nostro palcoscenico le finali del Premio a lui dedicato, che saranno il 7 e 8 marzo”.


Ma senza dubbio la bella novità della stagione che farà affluire gente in teatro, oltre naturalmente al cartellone di pregio, è il costo degli abbonamenti e dei biglietti che sono scesi di molto dallo scorso anno. ”Vogliamo aiutare i giovani a venire a tetro, ha detto Maurizio Roi, e i giovani, si sa, di soldi non ne hanno tanti e in una scala di valore se hanno a disposizione 100 euro non riescono a inserire un concerto o un’opera a discapito di una pizza con gli amici o la ragazza, ed allora giù coi prezzi “.

Gli abbonamenti normali dunque scendono da 430 euro a 300,mentre quelli per i giovani under 26 anni da 190 euro scendono a 100.

Per semplificare: una ragazzo ha la possibilità di ascoltare 19 concerti a soli 100 euro. Sono stati ridotti anche i costi dei singoli biglietti: 25 euro (escluso Capodanno) e 10 euro per i giovani.

L’obiettivo fondamentale diventa  avvicinare alla cultura musicale anche coloro che per motivi economici dovevano  restarne esclusi. Francesca Camponero

Questo il Programma 2014/15:

Venerdì 7 novembre 2014 : ANDREA BATTISTONI, direttore– KYOKO TAKEZAWA, violinoMusica di J. Sibelius, D.Šostakovič, L.van Beethoven

Giovedì 20 novembre  2014: ANDREA BATTISTONI, direttore– CORINA BELCEA, violino-ANTOINE LEDERLIN, violoncello– MICHAIL LIFITS, pianoforte– Musica di L. van Beethoven, A. Honegger

Giovedì 27 novembre  2014 : STEFANO RANZANI, direttore– ANNA TIFU, violinoMusica di W. A. Mozart, L. van Beethoven

Sabato 13 dicembre 2014: IGUDESMAN & JOO -A LITTLE SILENT NIGHT MUSIC

Giovedì 1 gennaio 2015 ore 16.00: FELIX KRIEGER, direttore– MICHAIL LIFITS,pianoforteMusica di S. Rachmaninov, J. Strauss

Giovedì 8 gennaio 2015 : FABIO LUISI, direttore– SALVATORE ACCARDO,violinoMusica di L. van Beethoven, A. Bruckner

Domenica 11 gennaio 2015: CARLO RIZZI, direttore– VERONIKA EBERLE ,violinoMusica di S. Prokof’ev, L. van Beethoven

Giovedì 15 gennaio 2015: CHRISTOPH POPPEN, direttore– SVIATOSLAV MOROZ, violino– NATALIA GUTMAN, violoncello– Musica di J. Brahms, L. van Beethoven

Venerdì 23 gennaio 2015: ASTANA BALLET GALA Musica di P.I. Čajkovskij, S. Prokof’ev, A. Borodin

Giovedì 5 febbraio 2015: THOMAS RÖSNER, direttore– JOSHUA BELL, violinoMusica di M. Bruch, L. van Beethoven,F. Mendelssohn-Bartholdy

Venerdì 13 febbraio 2015 : STANISLAV KOCHANOVSKY, direttore VIKTORIA MULLOVA,violinoMusica di J. Brahms, L. van Beethoven

Giovedì 26 febbraio 2015: FABIO LUISI, direttore SERGEJ KRYLOV,violinoMusica di N. Paganini, L. van Beethoven

Sabato 7 e Domenica 8 marzo 2015 ore 15.00 :Finale  54° Premio Paganini

Sabato 28 marzo 2015 : MASCAGNI GALA -L’AMICO FRITZ  in forma di concerto, ANDREA BATTISTONI, direttore STEPHEN COSTELLO, tenore AILYN PÉREZ, soprano

Giovedì 14 maggio 2015:  PHILIPPE AUGUIN,direttore ANDREA LUCCHESINI, pianoforteMusica di J. Brahms

Venerdì 29 maggio 2015: DONATO RENZETTI, direttore MASSIMILIANO DAMERINI, pianoforteMusica di J. Brahms

Venerdì 5 giugno 2015 : YVES ABEL, direttoreMusica di J. Brahms

Venerdì 10 luglio 2015 : LÜ JIA, direttoreMusica di L. van Beethoven (9a Sinfonia )

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here