Carige, nel 2015 riduce perdita a 44,6 mln

0
CONDIVIDI
MCarige ha ancora un mese per presentare il piano industriale alla Bce
Banca Carige riduce le perdite nel 2015 a 44,6 milioni di euro
Banca Carige riduce le perdite nel 2015 a 44,6 milioni di euro

GENOVA. 12 FEB. La Carige ha chiuso il 2015 con una perdita in calo da 543,6 a 44,6 milioni di euro. A comunicarlo la stessa banca in una nota diffusa dal Cda del Gruppo, che ha deliberato di anticipare l’assemblea degli azionisti, prevista per il 14 aprile, al prossimo 31 marzo.

Nel 2015 Carige conferma la solidità patrimoniale del Gruppo con indici di Common Equity Tier 1 (CET1R) al 12,2% e Total Capital (TCR) al 14,9%.

In calo del 15,9% il margine di interesse a 334,43 milioni, mentre le commissioni nette sono salite del 3,5% a 263,84 milioni ed il margine di intermediazione è sceso del 10,9% a 685,8 milioni.

 

E’ stata anche confermata la stabilizzazione del credito deteriorato sui livelli del primo trimestre dell’anno, grazie anche alla sottoscrizione di accordi di ristrutturazione per 1,4 miliardi.

Ieri, si è però allineata con il trend negativo della Borsa italiana perdendo oltre il 7,50%.

Internet: www.gruppocarige.it

LASCIA UN COMMENTO