Home Economia Economia Genova

Carige, assemblea vota per azione contro ex vertici

1
CONDIVIDI
Carige

GENOVA. 29 MAR. Carige compierà un’azione di responsabilità contro gli ex vertici Montani e Castelbarco e la società Amissima, controllata dal fondo Apollo.

A stabilirlo l’assemblea che ha approvato la delibera con il 76% di voti favorevoli, il 23,4% di astenuti e lo 0,11% di contrari. Carige chiederà così un risarcimento di 1,25 miliardi di euro.

L’assemblea ha approvato anche l’azione di responsabilità contro l’ex presidente Giovanni Berneschi che lo scorso 22 febbraio era stato condannato a otto anni e due mesi di reclusione, l’interdizione perpetua ai pubblici uffici e la confisca di beni per 26 milioni con l’accusa di avere truffato la banca.


L’assemblea ha approvato il bilancio 2016 che si è chiuso con una perdita di 313,61 milioni.

I conti della banca hanno evidenziato anche una crescita del margine operativo lordo; i crediti deteriorati a fine anno erano di 4 miliardi in termini netti, mentre l’aumento di capitale avverrà in estate.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here