Carabinieri restituiscono telefonino a vittima furto

0
CONDIVIDI
Arrestati due immigrati, telefonino rubato riconsegnato alla legittima proprietaria
Arrestati due immigrati, telefonino rubato riconsegnato alla legittima proprietaria
Denunciati per ricettazione due immigrati, telefonino rubato riconsegnato alla proprietaria

GENOVA. 13 GEN. Oggi pomeriggio i carabinieri di Bolzaneto hanno denunciato per “ricettazione” due extracomunitari, M. S., 38enne, senegalese, residente a Genova, incensurato e M. K., 50enne, marocchino, pregiudicato, poichè, il primo è stato trovato in possesso di un telefono cellulare “Samsung S4”, denunciato il 25 giugno 2015 presso quello stesso Comando, da una 61enne residente in Via Morego, come oggetto di furto.

Gli accertamenti hanno permesso di appurare che il senegalese aveva acquistato il telefono dal marocchino. Il cellulare è stato restituito alla legittima proprietaria.

LASCIA UN COMMENTO