Carabinieri Liguria. Il Generale Carra è il nuovo comandante

0
CONDIVIDI
Il Generale dei carabinieri Paolo Carra
Il Generale dei carabinieri Paolo Carra
Il Generale dei carabinieri Paolo Carra

GENOVA. 25 SET.  Il Generale dei carabinieri Paolo Carra è il nuovo comandante. Il 25 settembre, alle ore 11.30, nella Caserma “Vittorio Veneto” di Genova, sede del Comando della Legione Carabinieri Liguria, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Gen. di C.A. Vincenzo Coppola, ha avuto luogo la cerimonia di cessione del Comando della Legione Carabinieri Liguria da parte del Generale di Divisione Enzo Fanelli al Generale di Brigata Paolo Carra.

Il Generale Fanelli aveva assunto il Comando della Legione Liguria il 28 settembre 2012, proveniente dallo Stato Maggiore della Difesa, ove era Capo Ufficio Affari Giuridici e consulente giuridico del Capo di SMD. Il Generale Fanelli, andrà a presiedere la Commissione per la Condizione Generale del Personale dell’Arma CC presso il Comando Generale dell’Arma.

Il Generale Carra, che proviene da Roma, ove era Comandante del Reggimento Corazzieri ed Aiutante di Campo del Presidente della Repubblica, ha frequentato l’Accademia Militare di Modena e la Scuola Ufficiali Carabinieri e, tra i principali incarichi ricoperti, da Ufficiale Inferiore ha Comandato le Compagnie di Mirabella Eclano (AV) e di Napoli Centro, da Ufficiale Superiore ha frequentato l’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze, ha svolto incarichi di Stato Maggiore presso il Comando Generale dell’Arma ed ha comandato il Reparto Territoriale di Firenze ed il Comando Provinciale di Sassari.

LASCIA UN COMMENTO