Carabinieri arrestano ladro romeno e due tossici genovesi

0
CONDIVIDI
Occupano un alloggio delle case popolari di Arte a Voltri e rubano la luce: due tunisini arrestati dai carabinieri
I carabinieri ieri hanno arrestato un ladro romeno e una donna e un uomo genovesi per reati inerenti gli stupefacenti
I carabinieri ieri hanno arrestato un ladro romeno e una donna e un uomo genovesi per reati inerenti gli stupefacenti

GENOVA. 19 FEB. Nel corso della giornata di ieri, i carabinieri di Cornigliano, Pontedecimo e Rivarolo, in esecuzione di ordini di carcerazione, emessi dal Tribunale di Genova, hanno tratto in arresto un romeno di 36 anni, dovendo espiare una pena di 4 mesi di reclusione, per reati contro il patrimonio; una genovese di 28 anni, già detenuta a Pontedecimo per altra causa, dovendo scontare ulteriori 11 mesi di reclusione per reati  inerenti gli stupefacenti; un 42enne genovese, dovendo scontare una pena  detentiva di 2 anni e 5 mesi per reati in materia di stupefacenti.

Il romeno è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove sconterà la detenzione agli arresti domiciliari, mentre il genovese, è stato associato presso la casa circondariale di Marassi.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO