Capo banda albanese, estradato in Italia, viene arrestato

4
CONDIVIDI
Un albanese di 30 anni, Maringlen Hasko è stato estradato ed arrestato
Un albanese di 30 anni, Maringlen Hasko è stato estradato ed arrestato
Un albanese di 30 anni, Maringlen Hasko, capo della banda degli androni, è stato estradato in Italia e rinchiuso in carcere

GENOVA. 6 FEB. Era il capo della banda degli androni, che aveva terrorizzato numerosi anziani di Genova. Un albanese di 30 anni, Maringlen Hasko, irregolare e senza fissa dimora, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Genova per rapina aggravata, ricettazione, furto e lesioni, è stato arrestato dalla polizia.

Il 30 enne è stato estradato dalla Francia ed è giunto nello scalo aereo di Milano Linate scortato dall’Interpol, d’intesa con personale della Squadra mobile di Genova.

Maringlen Hasko era stato individuato dagli agenti della sezione Criminalità diffusa quale componente trainante di una banda di malviventi, quasi tutti suoi connazionali, che avevano compiuto, nella primavera del 2012, una serie di rapine commesse ai danni di persone anziane.

 

Le vittime venivano sorprese, al rientro o all’uscita da casa, negli androni dei palazzi. I malviventi, capeggiati da Hasko, dopo essersi appostati, le aggredivano e immobilizzavano impedendo loro di chiedere aiuto tappandogli la bocca, per poi rapinarli di orologi, monili, oro e denaro. Il gruppo criminale era stato smantellato nel 2012 con l’arresto di cinque soggetti, tra cui un fratello ed una sorella dell’arrestato che, all’epoca, era riuscito a sfuggire alla misura cautelare in carcere riparando in Francia.

Le indagini della Squadra mobile hanno consentito di individuare il rifugio dell’albanese a Parigi. Arrestato nella capitale francese per aver commesso un furto, il 30enne, dopo aver espiato due anni di pena, è stato estradato in esecuzione del mandato di arresto europeo.

 

4 COMMENTI

  1. Sicuramente ci sarà qualche cavillo di forma d’errore da parte del PM o Giudice…così sarà immediatamente rilasciato le consegneranno anche un permesso di soggiorno per motivi di giustizia e avanti sempre meglio!!!!

LASCIA UN COMMENTO