Cantuné multano secondini e non rimuovono auto abbandonate

4
CONDIVIDI
Tursi non interviene per rimuovere le auto abbandonate nel piazzale di Marassi e gli agenti di polizia penitenziaria vengono multati dai vigili urbani: disagi anche per i residenti
Tursi non interviene per rimuovere le auto abbandonate nel piazzale di Marassi e gli agenti di polizia penitenziaria vengono multati dai vigili urbani: disagi anche per i residenti
Tursi non interviene per rimuovere le auto abbandonate nel piazzale di Marassi e gli agenti di polizia penitenziaria vengono multati dai vigili urbani: disagi anche per i residenti

GENOVA. 6 FEB. «È davvero paradossale la situazione che si verifica in giornate come oggi quando, in concomitanza di una partita di calcio pomeridiana e del mercato settimanale, scarseggiano i parcheggi liberi per la sosta e gli agenti in servizio nel carcere di Marassi siano costretti a beccarsi una multa per divieto di sosta qualora, per carenza di stalli a loro riservati, parcheggino la propria auto appena fuori dalle strisce. Una situazione vergognosa perché aggravata dalla presenza di auto abbandonate da settimane, se non da mesi, nello stesso piazzale, che non vengono rimosse dal Comune».

Questa la denuncia di Matteo Rosso, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Liguria, e Stefano Balleari, vicepresidente del consiglio comunale di Genova, che insieme a Livio Ghisi, dirigente provinciale di Fratelli d’Italia, hanno verificato la segnalazione di alcuni agenti della polizia penitenziaria, multati in occasione di eventi sportivi perché, non trovando stalli libero tra quei pochi a loro riservati, hanno parcheggiato la propria auto fuori dai limiti contrassegnati.

«In pratica – dicono Rosso, Balleari e Ghisi – gli agenti che prendono servizio nel carcere sono vessati dal Comune: nonostante espongano il permesso sul parabrezza della propria auto, non ricevono alcuno sconto e vengono multati. Sappiamo bene che il quartiere di Marassi e la popolazione residente subiscono già forti disagi in concomitanza con le partite di calcio e i posti auto per la sosta non sono molti a disposizione. In queste condizioni allora, perché il Comune non provvede alla rimozione delle auto abbandonate sul piazzale? Liberando lo spazio occupato da queste auto, si potrebbero creare stalli aggiuntivi a disposizione  degli agenti in servizio e nel contempo lasciare qualche parcheggio in più per gli abitanti». Il vicepresidente del consiglio comunale di Genova Balleari ha già depositato sul tema un’interpellanza al sindaco Doria con la richiesta di intervento”.

 

 

4 COMMENTI

  1. Sono s……., non fanno quello che devono fare ma se la prendono con delle persone che svolgono bene il loro lavoro.
    Togliete le auto abbandonate e controllate persone che alla guida usano il cellulare.
    Se vogliono fare ancora meglio il loro lavoro multino i pedoni che attraversano la strada fuori dalle strisce.
    Quando la Polizia Municipale posteggia i propri mezzi in divieto di sosta chi gli fa’ la multa?

LASCIA UN COMMENTO