Cantuné e tassisti dal cuore grande accompagnano bimbi malati all’Acquario

11
CONDIVIDI
Cantuné e tassisti dal cuore grande così accompagnano all'Acquario i bimbi malati del Gaslini
Cantuné e tassisti dal cuore grande così accompagnano all'Acquario i bimbi malati del Gaslini
Cantuné e tassisti dal cuore grande così accompagnano all’Acquario i bimbi malati del Gaslini

GENOVA. 4 LUG. Cantunè anche dal cuore grande così.

Oggi pomeriggio alcuni agenti della polizia municipale di Genova accompagneranno in visita all’acquario oltre 50 piccoli degenti dell’istituto pediatrico Giannina Gaslini.

L’iniziativa, del tutto gratuita, è stata finanziata dalla società di mutuo soccorso della polizia municipale e vede la collaborazione dei volontari Abeo e dei tassisti genovesi, che hanno messo a disposizione i loro mezzi per il trasporto gratuito dei piccoli.

 

I bimbi malati, dopo la gita al Porto Antico, potranno quindi tornare in ospedale, stavolta contenti e con un sorriso.

 

11 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO