Cantiere pericoloso in piazza Savonarola

0
CONDIVIDI
Cantiere all'incotrocio tra via Bianchi e piazza Savonarola
Cantiere all'incotrocio tra via Bianchi e piazza Savonarola
Cantiere all’incotrocio tra via Bianchi e piazza Savonarola
Cantiere all'incotrocio tra via Bianchi e piazza Savonarola
Cantiere all’incotrocio tra via Bianchi e piazza Savonarola

GENOVA. 14 DIC. E’ da circa 4 mesi che c’è la presenza di un cantiere in centro a Genova posizionato in un punto pericoloso in mezzo ad una strada, dietro piazza Paolo Da Novi.

Qui, nell’incrocio tra via Orlando Bianchi e piazza Gerolamo Savonarola da diversi mesi, almeno dai primi di settembre, sono presenti alcuni muretti new jersey in mezzo alla strada. Si tratta di lavori, sembra, per alcune tubature dell’acqua che fino a pochi giorni fa era a vista in uno scavo semi profondo tra tubi rovinati.

Più di una volta le macchine hanno rischiato di finirci contro e secondo i commercianti qualcuna è riuscita anche a rovinarsi la carrozzeria. Gli spazi sono davvero stretti complici anche le macchine, a volte, posteggiate.

 

Proprio qualche giorno fa i lavori erano improvvisamente ripresi, lavori ai quali era seguita una copertura con sabbia.

Purtroppo c’è da constatare una nuova apertura del manto stradale un paio di metri prima del cantiere oggetto delle nostre osservazioni, sulla sinistra, apertura chiusa temporaneamente da una lastra in metallo.

Ora macchine e moto hanno uno spazio ancora più ristretto e sono costrette a passare sul lato destro del cantiere sfiorando il muretto new jersey e il marciapiede.

Senza ombra di dubbio è necessario fare questi lavori, però un dubbio palese sorge sulla durata di tali lavori in un punto così pericoloso per la circolazione. (nelle foto: il cantiere in questione tra via Orlando Bianchi e piazza Gerolamo Savonarola e la nuova apertura; nel video macchine e moto hanno difficoltà ad evitare il cantiere posto in mezzo alla strada).

LASCIA UN COMMENTO