Canottaggio, a Poznan i Mondiali Universitari: dalla Liguria in tre

0
CONDIVIDI
Canottaggio, a Poznan i Mondiali Universitari: dalla Liguria in tre
Canottaggio, a Poznan i Mondiali Universitari: dalla Liguria in tre
Canottaggio, a Poznan i Mondiali Universitari: dalla Liguria in tre

GENOVA. 2 SET. Oggi a Poznan, in Polonia prendono il via i Mondiali Universitari di canottaggio, appuntamento che vedrà protagoniste, oltre all’Italia, altre 25 nazioni in forza a tutti i continenti: Africa (Sudafrica), America (Argentina, Canada), Asia (Cina, Taipei), Europa (Germania, Finlandia, Norvegia, Russia, Austria, Francia, Olanda, Lettonia, Ungheria, Polonia, Gran Bretagna, Irlanda, Svizzera, Estonia, Italia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Principato di Monaco, Svezia) e Oceania (Australia, Nuova Zelanda).

La Liguria sarà rappresentata da tre atleti: Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo), assieme a Federico Garibaldi e Davide Mumolo, entrambi della Canottieri Elpis, reduci dai recenti Mondiali Under 23 di Rotterdam conclusi lo scorso venerdì.

Bellio gareggerà nella specialità del 4 senza assieme a Kiri Edwina English-Hawke (Cus Torino), Stefania Gobbi, Cecilia Bellati (SC Padova).

 

Garibaldi si misurerà nella specialità del singolo, Mumolo nel 4 senza assieme a Luca Lovisolo (RCC Cerea), Stefano Morganti (CC Saturnia), Jacopo Mancini (Tevere Remo).

Da ricordare che Mumolo e Garibaldi, nel 2014, hanno conquistato l’argento nella specialità del doppio ai Mondiali di Gravelines mentre Benedetta, come i due vogatori genovesi (loro nel 2015, lei nel 2013), ha centrato la finale alle Universiadi.

LASCIA UN COMMENTO