Home Sport Sport Savona

CANOA, LA SABAZIA CONQUISTA LA TOSCANA

0
CONDIVIDI

canoa_sabaziaSAVONA 17 GIU.  La Canottieri Sabazia conquista la Toscana al Campionato Regionale sulla distanza dei 200 battendo i Comunali Firenze, Arno Pisa e tutte le società della Toscana presenti.

Bella prova dei Savonesi che fanno incetta di medaglie e confermano molti atleti che si stanno evidenziando anche a livello Nazionale, seguendo le orme di Alberto e Francesca .

Decisamente valida la prova di Edoardo Dogliotti specialista di questa specialità che porta a casa ben tre ori, nel K1, K2 con Daniel Pellitteri e nel K4 sempre con Pellitteri, Davide Piuma e Daniel Gjaci tutti junior. Bene Alessandra Vita anche lei prima nel K1 e nel K2 insieme alla compagna Vittoria Berruti sempre nella categoria Junior, tra i piccoli vincono l’oro Leonardo Sogno Ludovico Spezialetti 3 Jacopo Casarino nella staffetta allievi K1 + K2 e Giacomo Macchi, Riccardo Minerdo, Giulio Vaira, Dario Salvaterra nel K4 Cadetti A sulla distanza dei 2000 metri alla sua prima medaglia (bronzo) Matteo Curletti nel K 4,20. Da segnalare ancora la bellissima prova del K4 Ragazzi formato da Gianluca Buonfiglio, Daniele Vita, Christian Vita e Luca Curletti secondi solo ai Campioni italiani dei Comunali Firenze, quest’ultimo guadagna anche un altro argento nel K1 ragazzi.


Il medagliere finale risulta di:

7 oro

6 argento

11 bronzo

per un totale di ben 24 medaglie

Complimenti a tutto lo staff tecnico della Sabazia, Laura Bentivoglio, Cristina De Gregori, Emanuel Cabib, Annalisa Bracco per il lavoro svolto finora, prossimo appuntamento domenica prossima ad Osiglia al Camp. Regionale sulla distanza dei 500 mt, aperto alle altre Regioni. Si prevede un’alta partecipazione di Club e Atleti da avvicinarci ai numeri di una nazionale

 

 

 

Prossimi appuntamenti:

  • 23/06/13 –  Osiglia: Campionato Ligure open sulla distanza dei 500 mt

Canoa giovani

  • 29/6/13 –   Albissola Mare: Maratona – Festa del Mare
  • 30/6/13 –   Savona: Palio dei Bagni Marini – Festa del Mare

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here