Home Cronaca Cronaca Genova

Camogli: è morto l’armatore Cesare Massa

0
CONDIVIDI
Camogli

CAMOGLI. 12 LUG. Cesare Massa, appartenente ad una nota famiglia di armatori camogliesi, dopo una breve malattia è mancato, il giorno 11 luglio, nella sua casa di Camogli. Massa, persona assai conosciuta sia a Genova che nella città marinara, aveva dedicato molto del suo tempo all’attività politica, sempre convinto e fedele ai suoi ideali liberali. Eletto consigliere comunale aveva rivestito anche il ruolo di assessore.

Lo ricorda con profondo affetto la nipote Monica Antola, farmacista, che si dedica anch’essa alla politica. «Lo zio mi ha sempre aiutato con intelligenza e tanti consigli tra cui quello di accettare le sconfitte, quando ero consigliere di minoranza di FI, ma anche di affrontare i miei avversari di maggioranza con determinazione. Aveva 84 anni e se ne è andato in silenzio senza portare sofferenze a nessuno, neanche ai suoi cari perché il suo comportamento sublime non prevedeva nulla di tutto ciò.»

Armatore camogliese lascia la moglie Maria Grazia Antola ed i figli Francesco, noto avvocato, poi Rodolfo, Giuseppe, nipoti e i tanti parenti. I funerali si svolgeranno domani, giovedì 13, alle 10.30 al Santuario della Madonna del Boschetto di cui era devoto. ABov

L’armatore Cesare Massa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here