Cambio della guardia per ANPE Liguria, insediato il nuovo consiglio direttivo

0
CONDIVIDI
Cambio della guardia per ANPE Liguria, insediato il nuovo consiglio direttivo

GENOVA. 29 NOV. E’ l’associazione più antica che raggruppa i professionisti della pedagogia, ha sedi in tutta Italia ed in Liguria vanta una significativa tradizione. La sede regionale è una presenza importante per il mondo dell’educazione in quanto collabora con differenti enti istituzionali e del terzo settore, al fine di promuovere e far riconoscere il ruolo del pedagogista, come specialista dell’educazione e della formazione dell’uomo (nel senso di aiutarlo ad esprimere la sua propria e unica forma) nell’ambito delle Amministrazioni pubbliche e private.

Nel mese di novembre, in occasione dell’assemblea dei soci liguri, è stato eletto il nuovo consiglio direttivo. Dopo vari anni di conduzione, il presidente Andrea Scaffidi lascia la carica a favore della collega Cinzia Leone, coadiuvata da Paola Pascucci in veste di vice presidente e di Emilia Restani, segretario e tesoriere.

Un direttivo che ha le idee ben chiare sul da farsi: “In questo momento la presenza di ANPE sul territorio è fondamentale, per aiutare i pedagogisti ad essere più consapevoli del contributo che possono offrire in molteplici settori (…) insieme alle altre figure professionali che lavorano in ambito educativo e sanitario, in un’ottica di integrazione, per il benessere delle persone: minori, adulti e famiglie. Tutto ciò tenendo conto anche degli attuali cambiamenti normativi in corso che riguardano le figure dell’educatore professionale e del pedagogista e che stanno creando grande fermento dentro e fuori le associazioni”, spiega la neo eletta Presidente.

 

Il compito dell’associazione è tutelare i propri iscritti diffondendo e promuovendo nei vari contesti la professione del pedagogista, ancora poco conosciuta e spesso erroneamente circoscritta al lavoro con i bambini.

“ANPE Liguria è sempre stata presente ai vari tavoli di lavoro ed ha collaborato con molti enti pubblici e privati in questa direzione”, sottolinea Scaffidi, “alle colleghe che subentrano nel Consiglio Direttivo formulo i migliori auguri per la continuazione di quanto avviato in passato, certo della loro capacità e professionalità”.

L’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Italiani ha sede in Genova, per ogni informazione potete visitare il sito internet www.anpe.it, email [email protected]

Roberto Polleri

LASCIA UN COMMENTO