Calcio – Okay l’ Aullese “provinciale”

0
CONDIVIDI

Successi in serie all’ Aullese, nello scorso fine settimana, sul versante dei campionati provinciali. Andiamo per ordine d’anzianità cominciando dai più “vecchi”…

Gli Allievi “A”, annata 2000, allenati da Giorgio Chelotti “regolano” a domicilio l’ Atletico Carrara con un classico 2-0 firmato nelle segnature da Furletti di testa e Bertelloni dopo scambio con Surace.

Questa la formazione: Vegnuti, Simonelli, Giusti (Giovannucci), Bertolini, Accetta, Bassignani, Perini, Biancardi, Bertelloni (Verdini), Surace, Furletti (Dallara); a disposizione Cummaro. Precoce sostituzione e qualche attimo di apprensione per via della botta alla testa rimediata da Giusti.

 

Terza giornata di campionato pure per i “B”, classe 2001, anch’essi in classifica subito dietro alla vetta. I ragazzi di mister Tommaso Porfido s’impongono addirittura per 4-0 sul campo dell’ Academy Montignoso. Maraglia si conferma qui specialista delle punizione, su calcio piazzato infatti la sua doppietta, completano la quaterna Battaglia e il subentrato Venuti entrambi con inserimento da dietro. Questo l’allineamento neroverde: Zappelli, Bonventre (Venuti), Dallara (Bartolini), Malatesta, Rossi, Marchetti (Caluri), Firmini (Benelli), Maraglia, Petacchi, Battaglia, Carare (Perini).

Buona intanto la partenza degli stessi Giovanissimi provinciali, del 2003 mentre quelli del 2002 come noto fanno come noto il campionato regionale e hanno pareggiato col Luccasette, di trainer Stefano Perfigli. Rete di Bortolasi lanciato da Tavaroni e Versilia battuto 1-0 al “Quartieri”. Hanno giocato: Bacchi (Buffoni), Rossi, Pennucci, Mascia, Berettieri, Bortolasi, Pierotti, Tavarini, Lombardo, Simonelli (Varanini), Buttini (Domenichelli); non entrati Conti, Boutmane, Luciani, Comastri. Parato un rigore da Buffoni.

Avvio di campionato per i medesimi Esordienti 2004 che con la squadra “A” hanno la meglio in casa contro lo stesso Montignoso, aggiudicandosi due tempi su tre, a segno Piccolo e Bianchi (ambedue peraltro colpiscono pure un “legno”) nel 2-1 complessivo. In gran forma qua il portiere Bertolini, il difensore centrale Shaini, il centrocampista Bianchi e il centravanti Piccolo. Ecco comunque il parco-giocatori impiegato da coach Piero Giovannoni: Bertolini, Genovesi Gabrielli, Di Tomaso, Pesce, Shaini, Califfi, Marchetti, Piccolo, Bianchi, Torres, Remedi, Galleri, Lombardi, Gilli.

NELLA FOTO PIERO GIOVANNONI

LASCIA UN COMMENTO